Laboratori di analisi e cliniche

Le strutture dove si svolgono attività mediche e scientifiche hanno l’esigenza di gestire importanti quantità di rifiuti appartenenti a tipologie particolari. La categoria comprende: ospedali, cliniche private, laboratori clinici e d’analisi, laboratori universitari di ricerca medico-scientifica.

Le tipologie di rifiuti prodotti dai laboratori di analisi e cliniche.

All’interno di queste strutture vengono prodotti soprattutto rifiuti catalogabili come sanitari e quindi disciplinati da una normativa specifica. Nel dettaglio, il legislatore tratta con particolare attenzione i rifiuti infettivi, che per loro natura presentano un pericolosità elevata. Ne sono un esempio garze e tamponi usati, siringhe e altri strumenti medici o infermieristici, liquidi diagnostici, ecc.
Romana Maceri è in grado di gestire in maniera sicura ed affidabile i rifiuti sanitari e gli altri scarti prodotti dalle strutture medico scientifiche. Fornisce i contenitori per lo stoccaggio, effettua il trasporto nel minor tempo possibile, come da normativa, e cura il conferimento in impianti autorizzati, soprattutto nel caso di rifiuti infettivi. A questo si aggiunge un servizio di assistenza burocratica: caratterizzazione del rifiutoregistro di carico e scaricoformulario di identificazione del rifiutoMUD.